Ita | Eng


home portfolio dematerializzazione modulistica digitale


Modulistica digitale

  • Stampa
  • E-mail

La trasposizione informatica del modulo cartaceo

La piattaforma di modulistica digitale offre supporto dinamico per la creazione di moduli digitali, che vengono pubblicati e possono essere compilati elettronicamente on-line.
Il progetto è stato sviluppato come investimento del CSI ed ha trovato immediata applicabilità nell'ambito del progetto Comune Facile AtoC  del Comune di Torino.
Il rilascio della modulistica da parte dei cittadini è previsto a partire dalla fine del 2010 tramite il portale Torino Facile della Città di Torino.
 

Cliente: Città di Torino ed oltre 700 comuni del Piemonte aderenti all'iniziativa

  • approfondisci+

    A chi è rivolto?

    É rivolto principalmente ai cittadini, ma può essere utilizzato in svariati ambiti in cui può facilitare la comunicazione/invio di informazioni tra soggetti che interagiscono a diverso titolo con la Pubblica Amministrazione locale.

    A cosa serve?

    Il progetto nasce come investimento del Consorzio finalizzato a semplificare le procedure di compilazione e invio della modulistica.

    Soddisfa le esigenze di raccolta o di richiesta di informazioni e il loro consolidamento. La finalità principale è rendere veloce ed intuitiva la compilazione di moduli, evitare ridondanze e , ove possibile,  controllare la fase di inserimento, fornendo menù di scelta contestuale all'utilizzatore.

    Quali sono i benefici?

    La possibilità di controllare la compilazione dei moduli inserendo campi a scelta chiusa, evita errori di digitazione sia da parte del compilatore sia da parte del destinatario, che deve eventualmente riportare i dati in un sistema gestionale.

    Inoltre, la possibilità di invio per via telematica permette risparmi di tempi e costi sia per i mittenti che per i destinatari.

    Come funziona?

    L'Ente rende disponibile sul proprio sito istituzionale un modulo on line che il cittadino può:

    • compilare direttamente nel browser, firmare digitalmente e inviare telematicamente o via PEC se possiede questi strumenti;
    • scaricare sulla propria postazione di lavoro per la compilazione, stampare e inviare via PEC o per posta ordinaria.

    Quali tecnologie utilizza?

    Le soluzioni di Modulistica Digitale sono fruibili semplicemente tramite l'Adobe Reader 9 e sono ottenute coniugando la tecnologia Adobe LiveCycle ES con gli asset della Pubblica Amministrazione piemontese:

    • autenticazione, autorizzazione, Single Sign-On;
    • gestione documentale;
    • Business Process Management, Rule Engine:
    • Centro Interscambio Anagrafico, Anagrafe Attività Economiche Produttive, Toponomastica, Geographical Information Systems.

    Da sapere

    Il gruppo di lavoro che a livello nazionale si sta occupando del MUDE ha menzionato la soluzione di Modulistica Digitale come una delle tre soluzioni candidate alla sperimentazione. Adobe Italia ha candidato il progetto alla pubblicazione del relativo case study (in via di approvazione) nella sezione Casi di successo del proprio sito.

Share/Save/Bookmark

Consorzio per il Sistema Informativo - P.IVA 01995120019 copyright 2014 CSI-Piemonte. All rights reserved.