Ita | Eng


home portfolio salute rete oncologica


Rete oncologica

  • Stampa
  • E-mail

Il paziente oncologico al centro della rete

147 operatori configurati
3848 SSO aperte e gestite

La Rete Oncologica del Piemonte e della Valle d’Aosta è un sistema per la conoscenza del percorso del paziente oncologico e per il supporto clinico alla continuità della presa in carico, attraverso la costituzione di una Scheda Sintetica Oncologica (SSO), logicamente riconducibile ad un fascicolo sanitario di specialità. Il progetto è stato interamente realizzato da CSI-Piemonte con il coordinamento della Commissione Informatizzazione della Rete oncologica.

Cliente: Regione Piemonte 

Vai al sito: Rete Oncologica

  • approfondisci+

    A chi è rivolto?

    Alle strutture operative ed ai soggetti coinvolti nella gestione del paziente oncologico di rete, che si articolano sul territorio interregionale con la presenza dei Poli Oncologici e di nuove strutture e modalità operative: i Centri Accoglienza e Servizi (Cas) e i Gruppi Interdisciplinari Cure (Gic).Il sistema prevede inoltre modalità di consultazione da parte dei medici di medicina generale.

    A cosa serve?

    Obiettivo della Rete Oncologica è disporre di tutte le informazioni sulla diagnosi e sulla cura di ogni paziente oncologico, per migliorare l’assistenza tramite il rafforzamento della continuità di cura e per facilitare parallelamente la funzione epidemiologica.La progettazione del sistema è stato impostata fin dall’inizio con la prospettiva di non sostituire i Sistemi Informativi esistenti nelle strutture, ma di integrarli e omogeneizzarne le informazioni disponibili.

    Quali sono i benefici?

    • Semplificazione delle fasi di accesso ai servizi, da parte del paziente, e dei percorsi di diagnosi e terapia;
    • individuazione di percorsi diagnostico-terapeutici e assistenziali uniformi.

    Come funziona?

    • Modulo operativo–gestionale, per la gestione delle informazioni necessarie a supportare i Centri Accoglienza e Servizi nel loro compito istituzionale;
    • modulo informativo, con funzionalità di consultazione di informazioni da parte di un Centro Accoglienza e Servizi. Informazioni gestite: CAS e GIC configurati nella Rete Oncologica; prestazioni ed interventi disponibili nelle strutture della Rete Oncologica;
    • modulo tracciatura eventi clinici: funzioni che consentono l’apertura e l’aggiornamento della Scheda Sintetica Oncologica;
    • modulo supporto e monitoraggio: funzionalità rivolte al CAS per il supporto al paziente oncologico nel piano di diagnosi e cura e per il monitoraggio del follow-up.
Share/Save/Bookmark

Consorzio per il Sistema Informativo - P.IVA 01995120019 copyright 2014 CSI-Piemonte. All rights reserved.