Ita | Eng


home portfolio turismo e cultura biblioteca digitale piemontese


Biblioteca digitale piemontese

  • Stampa
  • E-mail

Soluzioni digitali per la cultura

201 periodici
798 raccolte
759 monografie
878 unità archivistiche
159 unità documentarie

La Biblioteca Digitale Piemontese (BDP) è un progetto regionale per la digitalizzazione di risorse bibliografiche, archivistiche e artistiche regionali, collegato al progetto di realizzazione della Biblioteca Digitale Italiana promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
Prevede il supporto agli istituti culturali che avviano progetti di digitalizzazione, la creazione dell'infrastruttura tecnologica e l'accesso ai contenuti digitali (testi, immagini, suoni) tramite il servizio web Teca Digitale, che offre agli utenti una consultazione integrata, rapida e diretta di materiali diversi.

Cliente: Regione Piemonte

Vai al sito: Regione Piemonte

  • approfondisci+

    A chi è rivolto?

    Agli istituti culturali (musei, enti pubblici e di cultura, province, comuni) agli specialisti del settore e al pubblico generico.

    A cosa serve?

    Promuove e coordina attività di digitalizzazione del patrimonio bibliografico e archivistico piemontese allo scopo di:

    • offrire un catalogo digitale che integri la consultazione della scheda catalografica e la visione del documento digitalizzato:
    • migliorare l'accessibilità dei contenuti grazie all’integrazione tra basi dati derivanti dalle attività di catalogazione dei materiali e funzionalità di navigazione e fruizione previste dalla BDP;
    • promuovere la convergenza di biblioteche, archivi e musei.

    Quali sono i benefici?

     

    Permette l'accesso a collezioni immediatamente fruibili in formato elettronico. Gli specialisti del settore possono identificare e localizzare le collezioni digitali disponibili e, se possibile, consultarle direttamente on line.

     

    Come funziona?

    L'architettura della BDI si basa sull'integrazione di:

    • una componente catalografica che attinge dagli strumenti regionali di catalogazione (SBN, Guarini Patrimonio culturale, Guarini Archivi) e da progetti/campagne specifici di digtaizzazione;
    • un repository digitale che raccoglie le immagini e i metadati (le informazioni a corredo delle immagini, definiti secondo gli standard della Biblioteca Digitale Italiana).

    Da sapere

    Sono consultabili in Teca Digitale i seguenti materiali:

    • beni bibliografici: periodici del Museo Nazionale del Cinema, periodici dell'Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza, l'edizione piemontese de l'Unità, giornali di fabbrica, periodici di Cuneo, riviste del Gruppo Abele, periodici del Centro Studi Piero Gobetti, monografie di argomento scientifico economico e sociale della Fondazione Luigi Einaudi, repertori della Fondazione “Firpo”;
    • beni archivistici, fotografici e iconografici: Archivio storico di Novi Ligure, foto e manifesti del Museo Nazionale del Cinema, carte e manoscritti del Centro Studi Gozzano e Pavese.

    Sono in corso progetti di digitalizzazione su:

    • beni bibliografici: opere matematiche dell'Accademia delle Scienze, periodici dell'Archivio Storico Olivetti, periodici dell'Istituto di Studi Storici Gaetano Salvemini, della Fondazione piemontese A. Gramsci, delle Biblioteche Civiche di Cuneo, di Fossano e di Chieri, periodici di interesse locale della Fondazione Esperienze di Cultura Metropolitana, monografie sulla storia del cinema muto del Museo Nazionale del Cinema, opere economiche della Fondazione Luigi Einaudi, archivio storico de La Stampa;
    • beni archivistici: archivio storico Einaudi, documenti della Fondazione Rosselli, mappe catastali del Comune di Saluzzo, fondi archivistici della Biblioteca Civica di Valenza e del Consiglio Regionale, carte e disegni dell'Accademia di Agricoltura;
    • beni storico-artistici: fondi fotografici della Società di Studi Valdesi, dell'Archivio Nazionale del Cinema Religioso e Missionari, del Museo Nazionale del Cinema, materiale illustrato dell'Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza – biblioteca Marta Gobetti..

 

Share/Save/Bookmark

Consorzio per il Sistema Informativo - P.IVA 01995120019 copyright 2014 CSI-Piemonte. All rights reserved.