Ita | Eng


home portfolio turismo e cultura piemonteitalia.eu


piemonteitalia.eu

  • Stampa
  • E-mail

Quattro stagioni, molte occasioni

74 categorie di interesse
36 percorsi guidati
3600 articoli
604 eventi
36 percorsi guidati

500.000 visitatori
(primi sei mesi 2010)

Piemonteitalia.eu è il portale della Regione Piemonte che promuove on line cultura e attività di interesse per turisti e comunità locali. Realizzato nel 2010, unifica e organizza le informazioni di carattere turistico-culturali veicolate dai precedenti due siti regionali, piemontefeel.it e torinopiemonte.com.

Cliente: Regione Piemonte

Vai al sito: Piemonteitalia.eu

 

  • approfondisci+

    A chi è rivolto?

    Turisti italiani e stranieri.

    A cosa serve?

    Consente di accedere in modo semplice alle informazioni sul patrimonio turistico e culturale del Piemonte, privilegiando una interfaccia innovativa, immagini d'autore, contenuti completi e dettagliati. Offre piattaforme dedicate a prodotti o eventi eventi, con pacchetti, offerte e sistemi di prenotazione on line.
    È disponibile in 5 diverse lingue: italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo.

     

    Come funziona?

    Il portale presenta le seguenti caratteristiche:

    • navigazione profilata con contenuti dedicati per target: turisti, turisti attivi (amanti dello sport e delle attività all'aria aperta), turisti business e congressuali, comunità locali, famiglie, scuole e studenti;
    • organizzazione delle informazioni su base stagionale, con variazioni cromatiche dell'interfaccia di navigazione;
    • accesso ai contenuti tramite motore di ricerca, che restituisce contenuti di interesse (musei, eventi, alberghi, ristoranti, ecc.) per 1206 comuni del Piemonte;
    • accesso a siti dedicati a grandi eventi, come quello realizzato per l'Ostensione della Sindone, con la predisposizione della piattaforma unica di prenotazione delle visite.

 

Share/Save/Bookmark

Consorzio per il Sistema Informativo - P.IVA 01995120019 copyright 2014 CSI-Piemonte. All rights reserved.