Introduzione

Lavorare in CSI vuol dire far parte di una realtà che dal 1977 affianca la pubblica amministrazione piemontese nella realizzazione di un sistema informativo regionale coeso. Da sempre il CSI è un partner importante per gli enti del territorio, che possono contare su professionalità di alto livello per promuovere l’innovazione tecnologica e organizzativa.

Competenze tecniche e specialistiche, motivazione, orientamento al risultato, capacità di lavorare in team: sono queste le caratteristiche delle persone che lavorano in CSI, per contribuire in modo propositivo al raggiungimento degli obiettivi del Consorzio e allo sviluppo della competitività.

Per la selezione del personale dipendente, il CSI-Piemonte applica uno specifico “Regolamento per il reclutamento del personale” nel quale sono illustrate le procedure selettive, secondo i principi di trasparenza, pubblicità e imparzialità.

Di seguito sono pubblicate le ricerche di personale in corso e concluse.

Selezioni aperte


Analista di business area Sanità (Rif. AB/SAN)


Demand Manager area PA/Sanità e Senior Program Manager area Sanità

  • Annuncio - Annuncio scaduto il 31/12/2013

 

Selezioni concluse


Coordinatore tecnico Sistemi Informativi in ambito Enti Locali (Rif. SI/EELL)


Responsabile del Personale


Direttore Sistemi Informativi in ambito Sanità (Rif. DSI-SAN)

  • Annuncio revocato in data 27/03/2014


Avviso pubblico per il conferimento dell'incarico a tempo determinato di Direttore Generale del Consorzio per il Sistema Informativo (CSI-Piemonte)


Tecnici e specialisti informatici appartenenti alle categorie protette (Legge 68/99) - Rif. C-PRO

  • Annuncio revocato in data 11/02/2014

 

Riferimenti normativi