Tipologia
Internazionale
Ricerca e sviluppo

Pa.C.E.

Patrimonio Cultura Economia
Programma
Finanziato dal Programma Interreg ALCOTRA
Data inizio
Data fine

logo_paCE

 

Il progetto Pa.C.E. - Patrimonio, Cultura, Economia - fa parte di un Piano Integrato che ha l’obiettivo di preservare e valorizzare il patrimonio culturale dell’area ALCOTRA (Alpi Latine Cooperazione TRAnsfrontaliera). Queste zone transfrontaliere, infatti, rischiano più di altre di non riuscire a salvaguardare e promuovere quegli elementi di identità e comunione culturale che hanno sviluppato nel corso delle diverse epoche storiche. Il Piano è costituito da quattro progetti che devono identificare strategie e azioni per recuperare il patrimonio locale, materiale e immateriale, e per fornire strumenti utili a comprendere il valore culturale del territorio. 

Il progetto Pa.C.E., in particolare, vuole condividere con il grande pubblico, i giovani, le imprese e i professionisti, il patrimonio dei territori di confine tra Francia e Italia, digitalizzando un gran numero di documenti precedentemente sconosciuti. Il materiale così scoperto aiuterà la promozione di questi territori da parte degli abitanti più giovani e sarà utile per lo sviluppo economico e turistico di queste zone.

Il programma prevede lo sviluppo di una soluzione informatica, che permetta la digitalizzazione e la conservazione dei materiali e che ne faciliti lo scambio e la comunicazione da parte di operatori turistici, informatici (startup, sviluppatori), docenti e cittadini. 

Il CSI è coinvolto nel progetto in qualità di partner tecnico della Regione Piemonte, che partecipa insieme alle regioni Liguria e Valle d’Aosta. Ente capofila è la città di Nizza (Ville de Nice). I contenuti della nostra piattaforma regionale Mèmora e quelli di Giornali del Piemonte faranno parte di questa grande raccolta digitale, insieme a nuovi contenuti che saranno progressivamente digitalizzati per diventare facilmente accessibili e utilizzabili.

 

Argomenti
Cultura
Eccellenze e Temi strategici
Attività internazionali
Ricerca e sviluppo